Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2014

AMMONITE

LA PIENA DI SANT'OMOBONO

Forse sarà ricordata come l’alluvione del ’14, anche se a San Daniele Po fu soltanto una piena. Una bella, corposa piena stagionale. Un poco in ritardo causa inverno pigro, la piena ha fatto seguito a due bombe d’acqua estive capaci di rendere San Daniele più rivierasco del previsto. “Per quest’anno abbiamo già dato” si dicevano alcuni del paese. Ma chi vive sul fiume sa che la sicurezza non è tale finché ottobre e novembre non se ne sono andati. E così arriva la sagra, programmata e definita, due domeniche novembrine tra cultura, luna park, marubini e sport e poi Sant’Omobono, che al posto di estrarre dalla sua infinita borsa qualche sollievo stavolta ha portato acqua a volontà. Ricordo la macchia rossa incombente sulle mappe metereologiche satellitari, con quella pupilla viola intenso al centro fissa là, tra il Piemonte, la martoriata Liguria e l’alta Lombardia, quella dei laghi.... Si proprio loro, il Lago Maggiore e il Lago di Como, i responsabili, secondo alcuni, della catastrofica …

NIPPONITES (Troco and Persico, 2014)

Nipponites è un genere di molluschi cefalopodi appartenente al gruppo delle ammoniti. Visse nel cretaceo superiore (circa 70 milioni di anni fa); i suoi resti sono stati trovati in Giappone e negli Stati Uniti. La forma della conchiglia di queste ammoniti era decisamente bizzarra: a prima vista, le spire svolte si intersecavano disordinatamente formando un groviglio altamente irregolare. A un esame più attento però, si riconosce un disegno preciso di elementi che continuano a ripetersi: in sostanza, la conchiglia era costituita da un reticolo tridimensionale a forma di U.  Sulla conchiglia era presente una complessa sutura, ma le coste erano semplici. Una delle specie più note è Nipponites mirabilis del Giappone, dal diametro di circa 6 centimetri.
Come molte altre ammoniti svolte, si pensa che la Nipponites fosse un animale dallo stile di vita planctonico: probabilmente si faceva trasportare dalle correnti e si muoveva verticalmente seguendo le acque calde del Cretaceo superiore. Si n…

I RINOCERONTI DEL GRANDE FIUME

in una sola mostra tutti i  RINOCERONTI FOSSILI  DEL GRANDE FIUME