Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2010

E se una volta sconfitte le erbe infestanti si dovessero affrontare i geni infestanti?...

Per la prima volta una pianta geneticamente modificata è stata osservata allo stato selvatico. Accade in North Dakota. Gli scienziati temono che possano minacciare la biodiversità. L'esperto italiano Rosellini: "Geni vagliati e considerati sicuri, nessun pericolo"
di JACOPO PASOTTI
((http://www.repubblica.it/ambiente/2010/08/10/news/canola_ogm-6185318/?ref=HREC2-3)
Aiuto, mi è scappata la canola Se l'ogm si riproduce in natura
Piante di canola OGM si stanno propagando dai terreni agricoli del Nord Dakota, negli Stati Uniti, invadendo aree incoltivate. Le piante transgeniche possono dunque abbandonare i campi ed invadere le zone naturali circostanti. Lo sostengono alcuni scienziati statunitensi che hanno osservato, per la prima volta, la presenza di piante geneticamente modificate che si sono riprodotte in aree naturali, e che sono quindi una minaccia per la biodiversità. La scoperta, secondo gli esperti, avrà "implicazioni importanti" nelle politiche agricole d…